venerdì 3 maggio 2013

grucce per scarpe

sempre in tema di scambi tra amiche, da un'idea vista sul web mi è stato richiesto di trasformare delle grugge della lavanderia in scarpiera da appendere e così ora vi mostro il risultato:






qua una visione d'insieme di tutti gli appendini 



e siccome non mi piace sprecare, visto che per fare gli appendini qui sopra ho dovuto ritagliare l'asta orizzontale, quella dove di fatto si appendono i pantaloni, ne ho ricavato la stessa quantità ma con appendino ad anello, così:







Queste anzichè venire appese devono essere infilate in un bastone.

A dire il vero le ho testate con le scarpe da ginnastica e non sono molto funzionali, a meno che non le appendiate per le stringhe, ma per ciabattine e ballerine sono perfette!! occupano poco spazio e sono sempre in vista e a portata di mano.

un abbraccio e ... al prossimo lavoro!!!





10 commenti:

  1. Ah siii le ho viste su Pinterest e l'ho trovata una splendida idea! Magari devo portare roba in lavanderia ahahahahah!

    RispondiElimina
  2. Preferisco le calssiche scarpiere, ma in caso di sandalini leggeri o da fare asciugare direi che è un'ottima soluzione! ciao!! buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Ciao, passa dalle mie parti che c'è che un premio per te!! Ele

    RispondiElimina
  4. Questa è un'idea strabiliante...molto utile e credo che a breve userò questa soluzione!

    RispondiElimina
  5. grazie ragazze!! grazie dei vostri commenti!! per chi vorrà ripetere l'esperimento sarò felice di vederlo sui vostri blog.

    RispondiElimina
  6. Veramente un'idea geniale, utile e divertente
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina

Grazie per essere passata di qua!
“Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela ciascuno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee."
George Bernard Shaw

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget