venerdì 26 settembre 2014

impronte sul cuscino

ecco un cuscino facile facile per il divano:orme in applique su un tessuto di alcantara, un ritaglio di una tappezzeria che mi hanno regalato. che dite? non ci sta proprio bene sul mio divano?


martedì 16 settembre 2014

refashion abito

Un'amica mi ha regalato un abito in maglina molto carino con gonna a palloncino che risultava per me troppo corto e pesante.
Purtroppo ho dimenticato di fare una foto del vestito prima. Comunque ho scucito la parte di stoffa dal corpetto all'orlo della gonna recuperando lunghezza utile e ricavando un bel pezzo di maglina che era peccato buttare...
qui l'abito già allungato

qui l'avanzo di maglina
L'idea è stata quella di creare una canotta originale, ma avevo bisogno di creare delle spalline e la mia ignoranza in tema sartoria mi ha suggerito di usare una maglia che non mi piaceva più, un po' corta e stretta. Questa:
Alla quale, dopo averla piegata a metà, ho disegnato e tagliato delle spalline. Ecco il davanti:

E il dietro:


Con l'aiuto della mia fedele macchina ho cucito la parte delle spalline alla parte grigia sottostante ottenendo questo:


con della licra colorata  (e qua ho fatto male le misure con il tessuto elasticizzato che risulta un po' sovrabbondante) ho rifinito gli scalfi delle braccia e lo scollo.


Ho rifinito l'orlo con l'apposito piedino per l'orlo a bambola e canotta nuova pronta.
Il lavoro l'ho fatto in meno di un'ora quindi facile e veloce anche per chi non ha grandi nozioni di cucito. Grande soddisfazione, risparmio e con poco ho rinnovato il guardaroba.
Al prossimo attacco creativo!!!

martedì 2 settembre 2014

polpette carota e avocado

eccomi con un post di cucina.
Sono vegetariana da molto tempo e sono sempre alla ricerca di sapori nuovi e ricette gustose ma facili e veloci.
e la ricetta che vi pubblico oggi è nata dagli "avanzi".

Allora cominciamo dagli ingredienti:

scarti di centrifuga di carote
1 avocado ben maturo
pizzico di peperoncino in polvere, curry, erbe aromatiche a piacere
semi di papavero e di sesamo
pan grattato quanto basta

Il procedimento è facilissimo: basta mescolare tutti gli ingredienti e impastarli con le mani.


Per gli amanti del crudismo, tolto il pane, si può mangiare anche cruda così... è molto gustosa. Io ho preferito far asciugare le polpette per 10 minuti in forno a 180°.



Gustose, leggere e appetitose. Buon appetito!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget