venerdì 12 aprile 2013

ringiovanire una sedia

Questa sedia era quella della cameretta di mio marito. è ancora in ottime condizioni, ma la stoffa della seduta (che mia suocera aveva lasciato per anni con il cellophane) dopo averla data in pasto ai miei figli, un po' anche per vendetta, non aveva più un bell'aspetto e poi... che dire... era davvero anonima.


Non ho voluto toccare la verniciatura perchè è ancora integra, ma la seduta.
Quindi dopo averla smontata dal telaio inizio a staccare tutte le graffette.


Dopo avere verificato che l'imbottitura era ancora in buono stato, ho ritagliato un quadrato di stoffa più largo rispetto alla seduta.

Con la sparapunti ho graffato i primi due lati opposti, poi anche gli altri due lati, saldando bene la stoffa al compensato.


Ho ritagliato un rettangolo di stoffa che ho graffato al sotto della seduta per coprire il compensato rimasto scoperto.



sedia finita!
l'aspetto non è rivoluzionato, ma ora è più divertente e allegra.


6 commenti:

  1. Ahahahah, data in pasto ai figli un pò anche per vendetta, sto ridendo da sola come una scema!! Hai fatto un ottimo lavoro, è deliziosa così!!

    RispondiElimina
  2. bella! originale e riciclata..ne ho fatto una simile ( a breve posterò le foto) ma mi sono spinta oltre! l'ho verniciata di rosso ciliegia!! per la cameretta delle mie bimbe! brava!

    RispondiElimina
  3. moooolto carino il risultato!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Che bella ideaaaa...così fresca e frizzante!

    RispondiElimina
  5. grazie a tutte!! che piacere leggere i vostri commenti!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passata di qua!
“Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela ciascuno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee."
George Bernard Shaw

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.