venerdì 18 novembre 2011

un'altro esperimento riuscito

mi piace il macramè e dopo vari esperimenti andati male ecco cosa sono riuscita a fare con queste mie manine d'oro.
non è perfetto anche perchè invece di un cordino cerato ho usato il filo finlandese (quindi carta-cellulosa di abete) ma il risultato è buono e mi apre la strada verso un serio approfondimento di questa tecnica meravigliosa.
il progetto è stato preso dalla rivista monilia ottobre/novembre 2011



5 commenti:

  1. Molto bello questo braccialetto... brava Chiara!

    RispondiElimina
  2. non importa il filato che usi,il macramè lo si può fare con qualsiasi filo,l'importante è puntare bene gli spilli per dare la giusta direzione al lavoro,io qualcosa so fare, chiedi pure;)

    RispondiElimina
  3. doppio UAU Chiara, sei stata bravissima! Confesso di non aver mai nemmeno tentato, ho una rivista con dei lavori stupendi e spesso mi sono persa in quelle pagine. Mai provato a fare nulla. Sei stata bravissima e puoi ottenere lavori veramente preziosi.

    RispondiElimina
  4. grazie a tutte ne ho fatti altri tre ve li posterò presto. devo imparare ad appuntare bene gli spilli e a tendere i fili nella maniera giusta ma il lavoro mi piace molto e mi riesce con facilità.

    RispondiElimina
  5. mi piace e poi il viola mi piace!!!
    Brava
    Barbara

    RispondiElimina

Grazie per essere passata di qua!
“Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela ciascuno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee."
George Bernard Shaw

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.