domenica 10 marzo 2013

da un vecchio accappatoio a cuccia per cane

In un epoca in cui il danaro scarseggia si fa di necessità virtù e gli scambi diventano la moneta corrente che paga la materia e appaga l'animo di grande gioia.
Con una cara amica ho scambiato una ceretta completa con un mio lavoro di cucito. ecco il risultato del cucito (quello della ceretta è fatto benissimo, ma non è il caso di mostrarvelo ;)  ).



ho utilizzato un vecchio accappatoio di suo marito, l'imbottitura è costituita per il cuscino sotto da un vecchio cuscino da letto, mentre per il cuscino-biscione da scarti dell'accappatoio stesso e vecchi abiti smessi e ormai inutilizzabili. 100% riciclo.
Il lavoro è stato davvero semplice e come sempre le cose fatte per caso riescono alla perfezione, infatti a parte la misura approssimativa per il cuscino inferiore il resto è stata una piacevole sorpresa fatta dal caso.
Allora qua sotto uno schema per spiegarvi come ho fatto, il tutto mi ha portato via circa un'ora di lavoro.

Per il cuscino sotto ho utilizzato la parte contrassegnata con la freccia verde andando a rivestire a misura un cuscino 40x80 tenuto in orizzontale con l'orlo inferiore dell'accappatoio.

Per il cuscino-biscione ho utilizzato l'intera parte delle maniche: ho ritagliato il cappuccio e il resto del corpo dell'accappatoio in corrispondenza delle linee rosse (queste parti le ho tenute per l'imbottitura), poi ho cucito le maniche in corrispondenza del buco per le mani, e lungo i margini dei tagli, ho tenuto come apertura per imbottire la parte costituita dal davanti dell'accappatoio che ho poi cucito a mano alla fine.

é stato più facile farlo che spiegarlo. La mia amica è stata molto contenta e io più di lei.

15 commenti:

  1. i lavori utili sono quelli che danno più soddisfazione e pare che anche il cagnolino gradisca...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio così!!
      dalla necessità di creare qualcosa nascono le idee che sono già rinchiuse negli oggetti stessi, noi le liberiamo solamente! ;)

      Elimina
  2. Ma guarda! Non ci avrei mai pensato!
    Brava!

    RispondiElimina
  3. Ottimo riciclo, sembra molto comodo!

    RispondiElimina
  4. Idea utilissima! Adesso anche i miei gatti ne vogliono uno :)

    RispondiElimina
  5. grazie per il tutorial,può tornarmi utile ;)

    RispondiElimina
  6. Chiara è stata bravissima e velocissima!!!

    RispondiElimina
  7. Ma che bella cuccia... e il cane, poi, è stupendo!!!
    Bravissima (tralaltro è noto che quando vedo un cane non capisco più niente!), un bacio!
    Tatiana

    RispondiElimina
  8. La cuccia è stupenda, come il tuo cucciolotto! Dolcissimo/a!!!! Mi piace un sacco come è venuta, e soprattutto, che tu abbia fatto un post combinando creatività e amore per gli animali!!! Bravissima!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio!! in realtà c'è molto di più: la cagnolina è della mia amica e abbiamo fatto uno scambio, un baratto, combinando davvero tante belle emozioni in questa esperienza che sicuramente ripeteremo. <3

      Elimina
  9. Complimenti! Davvero una bella idea e un ottimo risultato. Per ora la mia nuova (!) macchina da cucire mi fa compagnia sotto alla scrivania, ma prima o poi mi farò coraggio e proverò ad usarla. Certo è che vedere quello che fai è un grande stimolo.. Sei tra i miei blog preferiti e quindi non mi perdo nulla! Ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma così mi fai arrossire!!!
      ti ringrazio di cuore!!
      e allora forza rispolvera la macchina e dai sfogo alla tua creatività!!
      ho visto i tuoi post e ... da oggi ti seguo pure io ...ADORO IL RICICLO E IL FAI DA TE!! <3

      Elimina
  10. Bellissimo riciclo e ottimo baratto!! Bravissima.

    RispondiElimina

Grazie per essere passata di qua!
“Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela ciascuno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee."
George Bernard Shaw

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.